• Via Trilussa 119/C Albano Laziale (Rm)
  • 06 93720610 - 06 93014085

Responsabilità Civili Diverse

L’art. 2043 del Codice Civile attesta che chiunque causa un danno per fatto doloso o colposo è obbligato a risarcire il danneggiato.
Alcuni esempi:
danni a seguito della caduta su suolo pubblico a causa di una buca invisibile e imprevedibile (ad es. perché coperta d’acqua o da fogliame): in questo caso le richieste di risarcimento dovranno essere rivolte alla pubblica amministrazione;
lesioni subite dal figlio a scuola: in questo caso le richieste risarcitorie dovranno essere rivolte all’istituto scolastico;
lesioni subite a causa del morso di un cane: le richieste risarcitorie dovranno essere rivolte a chi aveva la custodia dell’animale al momento dell’evento
Come dicevano i nostri padri (e cosi dispone il nostro ordinamento giuridico), l’onere della prova spetta a chi richiede il ristoro dei danni: ecco perché per ottenere il risarcimento a seguito dei fatti sopra descritti è bene affidarsi a professionisti affermati. In primo luogo infatti è necessario dimostrare che esiste un legame diretto tra il comportamento di chi ha causato il danno e le conseguenze; successivamente bisognerà provare e dimostrare tutti i danni subiti.

STeP Servizi Tecnici e Professionali…UN PASSO VERSO IL FUTURO

ARTICOLI DEL SETTORE

Contattaci

  • VIA TRILUSSA 119/C ALBANO LAZIALE (RM)
  • Telefono:
    06 93014085 - 06 93720610
  • Lun-Ven: 09:30-18:00